Alberto Giordani Soglie Alberto Giordani Soglie

Alberto Giordani Soglie

La raccolta di

Alberto Giordani Soglie
Alberto Giordani Soglie

 (Padova PD: Il Poligrafo Casa Editrice: 2018: Prefazione di Luciano Violante: Introduzione di Marco Filoni) presenta cento racconti brevi. Il titolo della silloge implica una triplice spazialità: da un lato indica un limite da superare per entrare nel nuovo; dall’altro indica una soglia per uscire dal vecchio; dall’altro indica la sosta sulla soglia, senza entrare né uscire, una sosta che sta per chi resta nel dubbio se avanzare o regredire non condividendo né un comportamento né l’altro, quindi indica una stasi della facoltà di decisione, presumibilmente per riflettere sulla scelta migliore, per porsi delle domande. Quest’ultimo significato, nei racconti, condivide qualche aspetto di sottofondo con il dubbio di amletica memoria, per il quale il pensiero toglie vigore all’azione, la rimanda e talora può anche vanificarla. Ma c’è anche un altro grande che dubitava su soglie e su azioni da intraprendere: Franz Kafka (…)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *